Il gioco della Trottola; "Viriviss¨lu"

 

 trottola1.jpg (16099 byte)

Giocattolo di legno costruito in casa. Un pezzo di legno modellato a forma di cono rovesciato munito di scanalature circolari sulle quali poggiare ed avvolgere un filo di spago robusto. Tirando con forza lo spago e lanciando l'attrezzo verso il basso, con particolare movimento del braccio per richiamarne la caduta il pi¨ vicino possibile, permetteva allo stesso di ruotare velocemente rimenedo in equilibrio per lungo tempo. La competizione si basava sulla durata della trottola a mantenersi in equilibrio. E' evidente che ci˛ non dipendeva solo dall'abilitÓ di lanciare l'attrezzo ma sopratutto dalla capacitÓ nella realizzazione dello stesso in modo che la sua forma risultasse quanto pi¨ equilibrata. Chi vinceva, infatti, esternava con soddisfazione la sua abilitÓ ma ancor di pi¨ pronunciava parole di elogio per colui che aveva costruito il giocattolo, che naturalmente poteva essere il papÓ o il nonno.